Marco Zoppi presente alla riunione GAFI sulla Convenzione Maat a Montecarlo
Marco Zoppi presente alla riunione GAFI a Montecarlo per la Convenzione Maat

Lo scorso 3 Novembre ha avuto luogo un’importante riunione organizzata da GAFI e che ha radunato tutti i principali esponenti del mondo finanziario del Principato di Monaco per discutere di tutte le sostanziali novità che la nuova Convenzione Maat sul tema della Cooperazione Fiscale porterà in dote. Presente all’incontro, in qualità di fondatore e di CEO di Global Capital Trust, anche il Dott. Marco Zoppi.

La riunione organizzata da GAFI è stato l’occasione per le personalità più eminenti del mondo della finanza monegasca per discutere in maniera approfondita e costruttiva sugli effetti che potranno scaturire dall’entrata in vigore della convenzione Maat, prevista tra due anni. Tutti i principi sostenuti dalla Convenzione sono stati lungamente studiati dall’Osce e dal Consiglio Europeo e sono stati imperniati intorno al concetto di Mutua Assistenza Amministrativa; lo scopo delle nuove disposizioni è quello di impedire il proliferare di scambi o di trasferimenti poco limpidi, nazionali ed internazionali, di contanti o di titoli.

Già una decina di giorni fa, a tal proposito, a tutte le Banche attive all’interno del territorio del principato monegasco sono state recapitate a mezzo postale le comunicazioni ufficiali relative alla data in cui tutte le nuove disposizioni entreranno in vigore: i principi della Convenzione Maat, infatti, verranno ufficialmente applicati a partire dal 1° Gennaio del 2017, ma avràanno valore retroattivo interessando così anche tutti i movimenti che avranno luogo a partire dal primo giorno del prossimo anno.

Per mezzo delle nuove linee di principio imposte dalla Convenzione Maat, dunque, anche le Banche del Principato sono chiamate ad accettare e ad applicare il medesimo sistema di controllo già adottato con successo in altre parti d’Europa. Tra gli Stati del Vecchio Continente, il primo ad adeguarsi ad un nuovo regolamento federe alle disposizioni del Consiglio d’Europa e dell’Osce è stata la Svizzera.

Marco Zoppi presente alla riunione GAFI sulla Convenzione Maat a Montecarloultima modifica: 2014-11-07T09:22:52+01:00da marco-zoppi
Reposta per primo quest’articolo

About

Categories: Professione