La storia di Marco Zoppi
marco-zoppi-conferenza-shenzhen11

Marco Zoppi: una lunga tradizione di famiglia nel mondo della Finanza

Era il 1934 quando Costantino Zoppi diede forma alla prima Commissionaria di Borsa italiana, importante realtà finanziaria che il figlio Giovanni condusse al successo, facendola in breve tempo divenire la più importante Società di Gestione Patrimoniale del nostro Paese, con quattro sedi dislocate tra Roma, Milano, Genova e Firenze.

Marco Zoppi, figlio di Giovanni, entrò ufficialmente a far parte dell’azienda di famiglia 29 anni fa, in seguito ad un periodo di apprendistato svolto come Responsabile del Settore Azionario presso la Zoppi Sim. Dopo la cessione della Commissionaria, Marco Zoppi decise di proseguire all’estero la sua carriera e si trasferì a Londra, città nella quale iniziò a svolgere dapprima l’attività di Forex Proprietary Trader presso la Intermoney FP e, successivamente, quella di Forex Trader per conto della REFCO. Nel 1996 giunse l’incarico di Chief Trader per la SBC Warburg di Londra, dove restò fino al 1998.

In seguito Marco Zoppi svolse le mansioni di advisor fiscale indipendente, trasferendosi in Svizzera e approfondendo così i rapporti con le principali Banche Europee e con i più famosi e quotati Family Office del mondo. Una volta acquisito un consistente bagaglio di esperienza e di conoscenza del mercato e della clientela a cui fare riferimento, dunque, Marco Zoppi fondò Global Capital Trust.

Azienda capace di offrire un novero di servizi ben più ampio rispetto a quelli forniti dalla maggior parte dei competitors, e specializzata in particolar modo sul tema della fiscalità internazionale, Global Capital Trust è una realtà di successo in grado di conquistare anno dopo anno ambiti e prestigiosi riconoscimenti internazionali, come il Premio Fee Only per il miglior advisor fiscale, conseguito nel 2012 e bissato nel 2013.

Oggi l’azienda è presente in Svizzera, in Cina ed in Lussemburgo e si è recentemente resa protagonista di un’immensa opera di sensibilizzazione del pubblico orientale verso il mondo del Trust e i servizi tipici offerti dai Family Office. Global Capital Trust è inoltre legata alle più importanti e prestigiose università italiane, svizzere e cinesi per offrire ai propri clienti le maggiori garanzie nell’erogazione di qualsiasi servizio legato al tema della Fiscalità internazionale.

Come più volte ripetuto dal fondatore e CEO della società, Global capital Trust è una Company articolata su un’organizzazione interna di tipo successorio, garantita dai controlli dei preposti Ordini svizzeri. La Società elvetica è in grado di assicurare la massima segregazione dei beni dei clienti da quelli societari ed è sottoposta al controllo della FINMA, massima autorità svizzera per il controllo dei mercati finanziari.

La storia di Marco Zoppiultima modifica: 2015-09-23T19:05:43+02:00da marco-zoppi